Regali di Natale? Ogni anno la stessa storia!

I regali di Natale

Ci siamo! Il Natale è alle porte…il calendario dell’avvento segna il count down, l’albero è fatto e illumina le nostre serate, nel presepe ci sono tutti tranne il “Bambinell”o e i Re Magi che arrivano da molto lontano…
Voi direte “è fatta”, ma vi sbagliate ...mancano ancora i regali…ahhhhh pensavate di farla franca quest’anno!!

E invece come ogni anno dovrete correre alla ricerca dei regali giusti per i vostri (più o meno) cari…

Eh sì perché mica è vero che è sempre piacevole fare i regali…alcuni sono obbligati od obbligatori vedete voi…certo alcuni sono fatti col cuore, ma gli altri?
È sempre una vostra libera scelta quella di comprare il pensierino a chicchessia?
Non credo…

Per non parlare del fatto che andare in giro per negozi sotto le feste è una vera tortura…

Ma visto che nel bene e nel male, crisi o non crisi, volenti o nolenti qualche pensierino tocca farlo tanto vale non farsi trovare impreparati, quindi organizziamoci per superare indenni questo mese di acquisti natalizi.

I regali di Natale

1- A chi comprare il regalo di Natale?

Quindi armatevi di carta e penna (per i più tecnologici basterà un tablet o uno smartphone) e iniziate annotando i nomi dei destinatari dei vostri regali…quanto meno non vi dimenticherete nessuno e non dovrete  correre ai ripari all’ultimo momento.

2- Scegliere un tema per i regali di Natale

Un piccolo trucco per fare prima e non scontentare nessuno è quello di scegliere un tema…il che non vuol dire fare a tutti lo stesso regalo ma lo stesso genere di regalo…ad esempio c’è il tema culinario (un cestino di prelibatezze per ciascuno), oppure il tema estetico ( creme, scrub e profumi per tutti), il regalo utile ( ombrellini colorati, guanti, calzini, intimo, pigiami etc etc), c’è il tema attività (coupon per tutti…dal ristorante alla spa, dal giro in pista al weekend fuori porta), il tema natalizio (addobbi, decorazioni, centro tavola) e chi più ne ha più ne metta! Un bel modo per risparmiare tempo, anche perché molti regali li comprerete nello stesso negozio senza girare per gallerie commerciali affollate alla ricerca di quello che vi serve.

3- Stilate una lista completa: cosa/a chi!

Proseguite poi segnando affianco a ciascun nome il regalo che volete acquistare e, soprattutto, il budget massimo da spendere: questo vi aiuterà a non “sforare” le vostre possibilità economiche.

4- Partite per “la guerra” con l’umore giusto

Infine prendetevi una mattina o un pomeriggio liberi e concentrate tutti gli acquisti insieme per risparmiare tempo. È inutile comprare una cosa per volta…

5- Confezionate i regali

Ora che avete finalmente dato fondo al portafogli potrete dedicarvi al confezionamento
Il segreto di un regalo riuscito è dato anche dalla confezione, più sarà bella più i vostri cari saranno invogliati a scartare.
E anche il regalo più piccolo ne gioverà!

Mi raccomando non riducetevi all’ultimo ma muovetevi per tempo, considerate però che molti negozi concedono un mese di tempo per cambiare i regali ( e cmq al massimo entro i saldi) quindi non fate acquisti neanche troppo in anticipo altrimenti potreste avere spiacevoli inconvenienti nel caso un regalo debba essere sostituito.

Non vi resta che posizionare i regali sotto l’albero e attendere il momento di scartarli!

Annunci

One thought on “Regali di Natale? Ogni anno la stessa storia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...