Chi ha incontrato il principe azzurro? Quella “gran culo” di Cenerentola!

Lo ammetto: questo titolo è decisamente uno specchietto per le allodole…e le allodole di turno siete proprio voi donne pronte a massacrare il sesso maschile e che proprio per questo siete finite qui su questa pagina, sperando di trovare nuovi insulti da riciclare per la vostra prossima litigata.

La riflessione mi è scaturita da una magliettina simpatica regalatami per Natale da una redazione per cui scrivo (grazie Simona ed Eliana per il gradito spunto). La maglia  così citava:

Chi ha incontrato il principe azzurro

Noi donne ci rideremmo…il mio compagno, vedendomela sfoggiare al ristorante mi ha tranquillamente detto “faccio finta di non saper leggere”.

Naturalmente si tratta di una maglia come tante e la si può indossare tranquillamente per scherzare, in fin dei conti è solo una scritta, ma oggi è il caso di chiarire

Voglio infatti in questa sede spezzare una lancia in loro favore, gli esponenti maschi del genere umano, perché è vero, il principe azzurro non esiste, ma ciò che non esiste è in realtà la figura del principe azzurro con cui siamo cresciute, quello dei film romantici e prima ancora dei cartoon Walt Disney. No! Quel personaggio a volte canterino, a volte gladiatore che sul cavallo bianco affronta un drago sputa fuoco incurante del pericolo non esiste o comunque non ci si può aspettare che qualsiasi uomo rispetti in toto dei canoni così alti!

Chi ha incontrato il principe azzurro

Nessuno è perfetto e poi, diciamola tutta, i principi azzurri non hanno di certo a che fare con delle Scassa Maroni come noi donne di tutti i giorni. Cenerentola se la canticchiava, rispettava le sue forme 90/60/90 e riusciva a camminare su scarpe di vetro. Biancaneve nella foresta era la casalinga perfetta tutta casa e chiesa, oltre che con una messa in piega perfetta e poi… vogliamo parlare della Sirenetta? Andate in giro solo con due belle conchiglie para tette e uscite dal mare dopo un tuffo con il trucco perfetto, e vedrete che un principe se  non azzurro almeno celestino lo troverete!

Chi ha incontrato il principe azzurro

Insomma è vero…come dice l’amica prostituta di Giulia Roberts… donna d’esperienza… l’ultimo principe azzurro è toccato a quella “gran culo di Cenerentola”, ma siete sicure di cercare veramente quel tipo di principe azzurro?

Se invece mollate questi strani retaggi dovuti ai nostri contorti processi di crescita ecco che tutto sarà più semplice.

Non dico di accettare qualsiasi caratteristica maschile, anche perché dentro casa uomini siete una tragedia vivente. Ma considerate sempre che per una donna con i suoi grilli e trip mentali c’è un uomo con la sua squadra di calcio, il suo divano…ed i calzini sporchi di fianco al comodino.

Insomma siamo fatti così…ci sopportiamo a vicenda, basta trovare solo quell’insieme di difetti che messi insieme ai nostri rende la vita non di certo insopportabile, ma decisamente piccantina, con litigi, tregue e giornate speciali.

Chi ha incontrato il principe azzurro

 

Annunci

2 thoughts on “Chi ha incontrato il principe azzurro? Quella “gran culo” di Cenerentola!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...