Dimmi come dormi…

Dimmi come dormi

Mi trovavo sull’aereo di ritorno a casa e avevo il mio cucciolo addormentato sulla gamba, che non è esattamente il più morbido dei guanciali. Il resto del corpicino accartocciato sul sedile dell’aereo, che soprattutto in alcune compagnie low cost è ideato per lillipuziani dalle gambe corte e dal vitino di vespa!!!

D’altro canto non è infrequente che i cuccioli di uomo si addormentino nelle posizioni più acrobatiche: trovo spesso mio figlio a pancia in giù e con la faccia spiaccicata sul peluche, che gli lascia lo stampo sulle guanciotte gommose!
Guardandolo mi è venuto in mente  che io in posizioni molto meno acrobatiche non riesco per niente a dormire o se lo faccio poi mi sveglio con dolori diffusi e tutta anchilosata !! Ma soprattutto quella cucitura del cuscino che ti insiste sulla nuca non è assolutamente sopportabile figurarsi addormentarvisi sopra !!!

Dimmi come dormi
Allora mi sono chiesta: ma come fanno questi cuccioli a dormire senza lamentarsi in posizioni così scomode e soprattutto senza che accusino alcuna conseguenza alle articolazioni? Possibile che non sentano fastidio se dormono con la guancia sull’etichetta del cuscino ? C’è una spiegazione ?
Ho cercato di fugare questi miei dubbi spulciando su internet un po di letteratura pediatrica è quello che ho scoperto è strabiliante .
Ho riscontrato, infatti, che è più frequente di quanto si potrebbe pensare che i bimbi dormano in posizioni strambe per non dire a volte comiche.
In alcuni casi ciò ha costituito motivo di preoccupazione per le mamme  più  apprensive, in altri casi c’è chi ne ha fatto la loro fortuna .
Sandi Ford è una nota fotografa londinese che è diventata famosa grazie alla sua attitudine di immortalare tenere creaturine nelle loro buffe pose dormienti.

 

Tuttavia , mamme, non c’è da preoccuparsi se trovate vostro figlio addossato sui paracolpi o con la testa penzoloni, ma solo da sorridere se proprio la posizione è buffa.
Pare infatti che assumere  posizioni strane sia assolutamente naturale per il bambino e serva al suo normale sviluppo psicomotorio e muscolare.
Solo in casi particolari è consigliabile consultare il pediatra e cioè quando queste posizioni strane vengono assunte  anche dopo i sei anni e soprattutto se durante il giorno il bimbo è iperattivo o abbia comportamenti tali che possano far sospettare una cattiva qualità del sonno.
In definitiva non ci resta che guardare esterrefatti e divertiti i nostri piccoli nelle loro buffe pose del sonno.
Sapete invece che per gli adulti la posizione che incosciamente assumiamo durante il sonno è indice  della nostra personalità?
Se volete conoscere la vostra allora date un occhiata a questa immagine che analizza le posizioni del sono tratta da sito: Paginainizio.com
Dimmi come dormi

E voi in che posizione dormite?

Annunci

2 thoughts on “Dimmi come dormi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...